Rai YoYo

I programmi di Rai YoYo

L'uomo di neve


L'UOMO DI NEVE
Programmazione: in onda lunedì 1 gennaio 2018, alle ore 18.15


“Una notte un pupazzo di neve si anima e ha inizio una magica avventura…”
Il classico illustrato di Raymond Briggs “The Snowman – L’uomo di neve” colpì a tal punto per il suo potenziale evocativo il produttore John Coates da indurlo a farne un film animato. Il cortometraggio fu interamente realizzato dal suo consolidato studio di animazione TVC di Londra; le animatrici Hilary Audus e Joanna Harrison lavorarono alla trasformazione delle immagini del libro ad animatic, le musiche furono scritte da Howard Blake, e la regia affidata a Dianne Jackson.
Il film fu trasmesso la prima volta il 26 dicembre 1982 da Channel 4 - appuntamento poi ripetuto ogni anno – e nominato agli Oscar.
Come il libro, il film è senza parole e l’unico testo è quello della canzone “Walking in the Air”, che in realtà Howard Blake aveva composto qualche anno prima ispirato da una suggestiva passeggiata lungo le coste della Cornovaglia.

L'UOMO DI NEVE E IL CUCCIOLO DI NEVE
Programmazione: in onda martedì 2 gennaio 2018, alle ore 18.15 

Sequel del classico “The Snowman” – dal racconto di Raymond Briggs, prodotto da John Coates, nomination Oscar del 1982 e da quell’anno trasmesso ogni 26 dicembre su Channel 4 - lo speciale animato vede protagonista un bambino che ha appena traslocato in una nuova casa con la mamma e il cagnolino ormai vecchio e malandato. Al sopraggiungere dell’inverno e della prima neve rimane solo senza il suo fido compagno di giochi, ma un giorno, nascosta sotto le assi del pavimento, trova una scatola con dentro sciarpa, cappello, pezzetti di carbone e un frutto un po’ rinsecchito: tutto il necessario per fare un pupazzo di neve a dare inizio a un’avventura che sembra un sogno ad occhi aperti… 
Il cartone è stato prodotto per celebrare i 30 anni del celebre The Snowman, ha comportato più di 200.000 disegni realizzati a mano e da una squadra incredibile di professionisti per realizzare un’animazione che rispettasse il tocco stilistico delle illustrazioni originarie di Raymond Briggs.

Video Giochi Attività Stampa