Rai YoYo

I programmi di Rai YoYo

Gruffalo


Una mamma scoiattolo racconta ai suoi piccoli la storia di un Topolino che si avventura in una foresta alla ricerca di nocciole e che a tutti i predatori che incontra dice di avere appuntamento con il Gruffalo, creatura che lui inventa sul momento descrivendone le più terribili fattezze. Tutti vengono messi in fuga finché il topolino non incontra una creatura che corrisponde esattamente alla descrizione del Gruffalo. Per non farsi mangiare da questo animale gli confessa di essere la creatura più temuta della foresta. Camminando per i sentieri i due si imbattono in quegli animali precedentemente spaventati dal topo che alla vista del Gruffalo scappano via come lampi dando l’impressione di temere il piccoletto. Alla fine anche il Gruffalo scappa terrorizzato all’idea di essere divorato dal topo che rimasto solo… potrà finalmente gustarsi le sue nocciole felice e contento.

GRUFFALO E LA SUA PICCOLINA

Due piccoli scoiattoli dopo aver trovato delle impronte impresse nella neve chiedono alla madre se appartengono al Gruffalo. La mamma scoiattolo allora gli racconta la storia della cucciola di Gruffalo, una creaturina molto curiosa e coraggiosa, che vuole sempre andare a giocare nella foresta e del papà Gruffalo che per impedirglielo, inventa la storia del Grande Topo Tremendo, un essere mostruoso che vive proprio nel folto della foresta. Una notte, la cucciola esce silenziosamente dalla tana e si avventura alla ricerca di questo essere pauroso. Nel viaggio incontra un serpente, un gufo ed una volpe che ora intimoriti, ora desiderosi di mangiare la piccola creatura, la mettono in guardia sul Grande Topo Tremendo a cui lei però crede sempre meno, visto che non lo incontra mai. Infine però si imbatte in un astuto topolino che per non farsi mangiare finge di essere proprio quell’essere mostruoso che lei sta cercando. Aiutato dal chiarore della luna piena, il topolino proietta la sua ombra come fosse quella del Grande Topo Tremendo e alla piccolina non resta altro che correre al sicuro tra le braccia del papà, con la soddisfazione di aver intrapreso un’ impresa coraggiosa e la felicità di essere ritornata nella sua tana sana e salva.


Video Giochi Attività Stampa